Archivio | Schede tecniche

Preziosi: “nel 2010 una nuova procedura di partenza”

preziosi_ducatiLa Ducati ha una strategia particolare per scaldare le gomme ed evitare eccessivo consumo di carburante, ed è quella utilizzata da Hayden a Valencia.
In pratica il pilota entra in pista con il “muletto” e tira al massimo per portare in temperatura i pneumatici, senza preoccuparsi del carburante,
Continua a leggere…

Pubblicato in Articoli, Schede tecnicheI Commenti sono chiusi

Suppo: “A 11 anni ho mollato la frizione e sono partito”

suppo_art“Avevo undici anni; ho mollato la frizione, e sono partito”. Il ricordo è ancora chiaro, anche se da allora di anni ne sono trascorsi altri trentacinque. Avrebbe potuto essere la scintilla che accendeva una carriera, se Livio Suppo fosse poi diventato pilota. Invece, si è trattato solo di un elemento  che gli ha reso più semplice inserirsi nell’ambiente nel quale poi ha sviluppato la parte più importante della propria carriera. Fino a diventare leader del progetto Ducati in MotoGp. Per dieci anni, e poche ore ancora.
Continua a leggere…

Pubblicato in News ed eventi, Schede tecnicheI Commenti sono chiusi

Ultimo round sul circuito di Valencia

circuitoIl circuito Ricardo Tormo è diventato teatro dell’appuntamento conclusivo del Motomondiale a partire dal 2002 dopo essere entrato a far parte della rassegna iridata nel 1999.  Lungo 4.005 metri, offre agli spettatori una visuale unica: dalle colline che lo circondano, e che fungono da tribune naturali ai lati della pista, è infatti possibile vedere quasi tutte le curve.
Continua a leggere…

Pubblicato in Schede tecnicheI Commenti sono chiusi

Guareschi: “Io, la moto ed il sidecar di Don Camillo e Peppone”

guareschi_artC’è una storia nella storia, legata al nome di Vittoriano Guareschi. Anzi, al cognome, che è lo stesso di Giovanni Guareschi. Tra i due, settant’anni di differenza, ed una professione completamente diversa. Vittoriano pilota prima e team manager adesso; Giovanni, giornalista e scrittore. Sempre. Tutti lo conoscono, persino chi non lo sa:  classe 1901, Giovanni è l’autore di Mondo Piccolo. Ossia, colui che ha creato i personaggi di Don Camillo e Peppone che, periodicamente, il piccolo schermo ripropone. Ricordate? “Queste sono le storie che il grande fiume raccoglie dalle rive e porta al mare. Storie vere che sembrano finte. O storie finte che sembrano vere: chi può dirlo?”.
Continua a leggere…

Pubblicato in Schede tecnicheI Commenti sono chiusi

Enel Ducati sul web