Archivio | Articoli

Un nuovo capitolo Ducati inizia a Valencia con Valentino Rossi

Dopo mesi d’attesa, finalmente martedì pomeriggio Valentino Rossi è salito sulla Desmosedici per la prima volta a Valencia, in Spagna, sul circuito Ricardo Tormo.  rossitest

Il primo giorno di prove ufficiali è stato seguito con un’attesa spasmodica dai tifosi e dai media di tutto il mondo, da quando è stato dato l’annuncio ufficiale che l’italiano avrebbe guidato la Ducati nel 2011, e la sua partecipazione alle prove ufficiali di Valencia con la Ducati è stata confermata solo alla fine della stagione 2010.

Quindi martedì, poco prima di mezzogiorno,Valentino Rossi è apparso nel box Ducati, cominciando il suo lavoro sulla Desmosedici.

L’obiettivo principale del test  per la fabbrica di Borgo Panigale, era quello di ottenere risposte, da Rossi e dal suo compagno di squadra Nicky Hayden, sulle due versioni del motore dalla  Desmosedici GP11, per poter prendere decisioni per la moto da usare nel 2011.  Con i motori screamer e big bang, dopo l’accensione, il compito di valutare l’erogazione di potenza di ciascuno motore e di dare un feedback al Direttore Generale di Ducati Corse, Filippo Preziosi, è stata lasciato a Hayden e al suo nuovo compagno di squadra.

Mentre Hayden ha usato la sua esperienza, avendo guidato la Desmosedici nelle ultime due stagioni, nello sperimentare  i due motori, Rossi si è concentrato prevalentemente sul motore big bang, disputando141 giri di pista in entrambe le giornate.

“Sulla base delle informazioni che abbiamo ricevuto grazie a Nicky, non era realmente necessario provarlo (versione screamer) con Valentino,” ha spiegato Preziosi dopo la conclusione delle due giornate. “Penso che finirà con il big bang sulla moto nel 2011. Nicky e Vale pensano che sia un passo avanti rispetto al 2010. Ritengo che il big bang sia più facile da usare e offre al pilota più fiducia. Al momento suggerisco di rimanere con quello.”

Dal momento che hanno bisogno di prendere una decisione sul motore, Preziosi ha diffuso i feedback dati da Rossi dopo aver completato il suo primo giro sulla Desmosedici.

“[Gli piacerebbe] più tornitura e più fiducia con l’anteriore, quindi dobbiamo lavorare in questa direzione. Vorrei anche cambiare la rigidezza (del telaio), la distribuzione dei pesi, e la geometria,” ha detto Preziosi.

Un best lap di 1’33.761 nei due giorni ha portato Rossi in quindicesima posizione fra tutti i piloti alla fine del secondo giorno di prove, ma attenendosi alle fasi iniziali di sviluppo, più che sulla velocità di Rossi, Preziosi si è molto complimentato col pilota pesarese quando la media gli è stato chiesto cosa si provasse a lavorare con il nove volte Campione del Mondo.

“Incredibile,” ha detto l’uomo che cura il design della Desmosedici. “Per me essere tranquilli quando si è già avanti sul calendario attività è facile, ma essere tranquilli quando non si è ancora al top, significa essere un grande pilota.”

Pubblicato in Articoli, Interviste, News ed eventi, Servizio7 Commenti »

La gara di Valencia conclude la stagione 2010 con una grande novità

E’ stato un finale emozionante per il Mondiale MotoGP 2010 per il Team Ducati a Valencia la scorsa domenica, con Casey Stoner che ha portato a termine i suoi 4 anni in sella alla Ducati con un bellissimo secondo posto in gara. Continua a leggere…

Pubblicato in Articoli, Interviste, News ed eventi, ServizioI Commenti sono chiusi

Stoner si prepara al gran finale con la Ducati

Questo fine settimana a Valencia non segnerà solo la fine della stagione 2010, ma anche la fine di una fase storica per la Ducati nella MotoGP, dal momento che il pilota australiano Casey Stoner disputerà l’ultimo GP per la scuderia di Borgo Panigale. Continua a leggere…

Pubblicato in Articoli, News ed eventi, ServizioI Commenti sono chiusi

Le condizioni meteo variabili non hanno aiutato il Team Ducati all’Estoril

Un fine settimana contraddittorio per la classe MotoGP, che ha svolto le prove sulla pista bagnata per poi correre in gara sulla pista asciutta. Una situazione che ha dato vita ad una sfida tecnica e assai complessa. Continua a leggere…

Pubblicato in Articoli, Interviste, News ed eventi, ServizioI Commenti sono chiusi

Enel Ducati sul web